username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Mirka Naldi

in archivio dal 13 ott 2008

06 aprile 1977, Castel San Pietro Terme (BO)

mi descrivo così:
Vorrei vivere di sogni e campare di speranza.

13 ottobre 2008

Una fiamma nel buio

... E all'improvviso trovarsi una presenza costante nella propria vita,
quando meno ce lo aspettiamo...

 

Quando tutto intorno ci sembrava spento ecco arrivare quella fiamma,
come quella di una candela,
che da piccola piccola si fa sempre più grossa.

 

Che non si spegne al primo soffio di vento.
Che rimane accesa nonostante tutto.
Una di quelle candele che vorresti non si consumassero mai.
Una candela fatta non di cera, ma di vita.

 

La cera si scioglie, la vita no.

Questo tu sei per me.

 

La fiamma di una candela che vorrei non si spegnesse più.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento