username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Stefania Codeluppi

in archivio dal 15 ott 2013

15 febbraio 1961, Modena - Italia

21 ottobre 2013 alle ore 17:13

Grave

Grave
scende il dolore
su membra provate
da mille tempeste.
Un velo
di perfette ragnatele
che le mie mani
vorrebbero distruggere
ma che rimangono attaccate
alle mie dita senza forza.
Grave
è l'animo mio
che non conosce pace
ormai da troppo tempo.
e si trascina
spento
nella notte.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento