username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Stefano Bergamasco

in archivio dal 20 nov 2009

19 giugno 1983, Venezia

segni particolari:
Nel Comitato dei Lettori dal 2012.

mi descrivo così:
Leggo molto diversificando i generi. Adoro la musica, la saggezza orientale, i fumetti e spero un giorno di pubblicare un mio libro. Sono un cameriere. Accetto volentieri richieste d'amicizia su Fb.

01 ottobre 2012 alle ore 3:44

Tirar tardi sul pc

E' notte fonda eppure
la mia fantasia non vuole
lasciarmi andare,
non vuol farmi dormire.
Mi mette in mente parole,
si burla delle regole della logica,
mi regala frasi poetiche sconnesse
e poi come se fossero neve
me le cancella dalle dita
la tastiera resta ferma,
lo schermo bianco,
il cursore lampeggiante
come un'automobile in panne
mentre piove,
su una strada senza inizio,
senza fine, in nessun dove.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento