10 di 13

Qualche volta provo una nostalgia di luoghi che io stesso ignoro.

Se avessi avuto i mezzi per viaggiare sempre credo che non avrei scritto un rigo.

Se dovesse fare un viaggio in un'isola deserta, chi butterebbe giù dalla torre?

Di Roma amo i ristoranti, le chiese e il modo naturale degli italiani di vivere la religione.

Se non ci fossero anche i libri, nel nostro destino, certi luoghi non potremmo abitarli mai.

Bramoso com'ero di viaggiare, respinsi per qualche tempo l'impaccio del matrimonio.

Il viaggio è una specie di porta attraverso la quale si esce dalla realtà come per penetrare in una realtà inesplorata che sembra un sogno.