username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Vittoria Carrassi

in archivio dal 17 mag 2012

03 aprile 1966, Brindisi - Italia

03 giugno 2012 alle ore 9:07

Il cielo e il mare

Il mio IO ha lo sguardo
di un bambino seduto
su uno scoglio
e osserva l'orizzonte
là dove il cielo sposa il mare.

L'apparente unione
creata dall'atmosfera
può cambiare e
se si giunge vicino
alla linea di confine
si può superare.

Ecco apparire
un nuovo orizzonte
l'acqua e l'aria sono
in perfetta sintonia
come sopra e sotto
la mente e il corpo
la Terra e il Mare
il silenzio e la pace.

Gli orizzonti ruotano infiniti
raggiunti scompaiono
e aprendosi al
passaggio
si mettono in fila.

Per rivederli
basta voltarsi e...
in un attimo i ricordi
riaffiorano vivi.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento