username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Issam Bachar

in archivio dal 07 giu 2012

22 dicembre 1988, Casablanca

08 giugno 2012 alle ore 0:22

Odio La Donna!

Odio la donna per quello che fa a me,
mi mente e mente a se.
Stringie i pugni é fa la forte,
dimentica di sè e del cuore.
Urla che vivrebbe anche senza di me,
della sua vita non ne posso essere re.
Non vuol mostrarsi debole,
la giovane donna, che nell'amore che prova
sa che la morte andrà a trovar!
Per quanto lo rinneghi o mio amore,
io son te, come tu sei me!

Commenti
L'autore ha scelto di non ricevere commenti