username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Monica Osnato

in archivio dal 09 ott 2006

05 marzo 1963, Palermo

segni particolari:
Innamorata. Del tutto, del mare, del vento, degli uomini, dei bambini, ecc...

mi descrivo così:
Pittrice e poeta.. Ho pubblicato sette raccolte di poesie, alcune delle quali tradotte in altre lingue.

11 maggio 2013 alle ore 14:56

Un segno notturno

Dimmi di me
notte innocente
che precipiti in altrove
attraversando-mi
e gli orli delle ombre
e le mezzelune hanno merli
o merletti o uncini,
hanno rapaci e grotte
e scavano il sonno e le vene,
dimmi dove sono
su questo aliante cieco.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento