username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Alex Prosperi

in archivio dal 12 ago 2009

09 luglio 1989, A Cento Metri Da Me Stesso

04 settembre 2009

Je me rends Amore mio

Chiudi gli occhi,
siamo
noi
siamo lì, per sempre,
soprattutto se hai qualcosa in mente
su di me.
Camel danzano,
Nero
e noi
siamo lì,
sopra quella finestra,
il silenzio delle auto non è niente
su di me!

Via, vai via, via
su quel treno rapitore,
mia, sei mia, mia,
doccia al sapor di more,
per sempre mia, Amore...

Je me rends, mon amour,
Amore mio...
... just parce que le mer
le mer
est trop sombre,
and I can't, i can't
listen to your silence no more!
No more!

Je me rends, mon amour,
Amore mio...
... just parce que je ne voix,
je ne voix
plus dans ton silence,
une fois a été mouillè
par la salive sucrè... tua dolce!
But no more!

Chiudi gli occhi,
sognami,
noi
siamo sempre noi,
sopratutto se tu, se tu tornerai
da me.
Camel danzano,
Nero
e noi,
dove siamo
noi...? Perduti nel...
Nel silenzio, ma non è niente, capirai,
per me.

Via, via, sempre via,
chissà dove sarai per me,
ma mia, mia, solo mia,
ti voglio qua, senza perchè,
Settembre è duro e scuro....

Je me rends, amour moi
Amore mio...
just parce que je ne voix,
je ne voix
plus dans ton silence,
une fois a été mouillè
par la salive sucrè... No more!
No more!

Je me rends, mon amour,
Amore mio...
... just parce que le mer
le mer
est trop sombre,
and I can't, i can't
listen to your silence no more!
No more!

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento