username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Antonio Sangervasio

in archivio dal 29 mag 2006

10 settembre 1970, Roma

mi descrivo così:
Amo troppo la poesia per poterla descrivere con parole.

29 maggio 2006

diva

Diva di cipria
vedi e non vedi
il passare dei tempi
in scanditi secondi.
Di gioia puerile,
coperti tappeti
di fiori in specchi
a mirare.
Di uno ieri
che acclama
e che par
di volare
ed oggi vento,
vento,vento
che oltraggia il mare.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento