Annamaria Vezio
  • firenze (Italia)
  • 03/03/1955

Biografia

Presidente ass.cult.Art'InComo/ProgettoFiaba-Autrice/Critica letteraria/CorrettriceBozze/Recensionista/ResponsabileEditoriale. OrganizzatriceConcorsiEventiCulturali. Formazione Studi Umanistici (ampliati nei rami Psicologia/Arteterapia/Benessere Psico/fisico e arti Figurative). Promuove "l'Arte per Gioia, Arte per Tutti"

Segni particolari

"Attento a ciò che desideri perché lo avrai" (detto berbero)...e che sia buono il tuo pensiero perché egli sarà la tua Manifestazione (detto mio).

Scritti da Annamaria Vezio

10 su 743

‐C'è solo un modo per riuscire nelle Cose, "Trasmettere l'amore con cui si fanno"‐

Dormire

Addormentare
ogn'angolo di vita
rimasto esposto
al sole acceso del mezzogiorno
Dormire
a(…)

Dormire

Addormentare
ogn'angolo di vita
rimasto esposto
al sole acceso del mezzogiorno
Dormire
a(…)

Ci è data una vita, questa, possiamo scegliere di viverla assecondando gli inevitabili guai e malanni o contrastandoli. Non ci sono ricette o miracoli, l’unica ricetta e l’unico miracolo è la forza della scelta: Vivere. O lasciarsi vivere(…)

Il reale disturbante è lì, come è lì anche il reale che produce pace, in stesso tempo e in dimensione accanto, accessibile a chi non vuole morire sotto i colpi di suoni cacofonici del ritmo dissacrante che ci vuole supini e morti dentro... Che pace(…)

Passano i tempi e le situazioni cambiano, crescono i figli e scoppiano le coppie, un amico no, è sempre accanto, come un fratello che non c'è, una sorella che non c'è; un amico sa quel che senti, un amico non ha bisogno di parole. Un amico vede e(…)