Annamaria Vezio
  • firenze (Italia)
  • 03/03/1955

Biografia

Presidente ass.cult.Art'InComo/ProgettoFiaba-Autrice/Critica letteraria/CorrettriceBozze/Recensionista/ResponsabileEditoriale. OrganizzatriceConcorsiEventiCulturali. Formazione Studi Umanistici (ampliati nei rami Psicologia/Arteterapia/Benessere Psico/fisico e arti Figurative). Promuove "l'Arte per Gioia, Arte per Tutti"

Segni particolari

"Attento a ciò che desideri perché lo avrai" (detto berbero)...e che sia buono il tuo pensiero perché egli sarà la tua Manifestazione (detto mio).

Aforismi di Annamaria Vezio

10 su 313

Ci è data una vita, questa, possiamo scegliere di viverla assecondando gli inevitabili guai e malanni o contrastandoli. Non ci sono ricette o miracoli, l’unica ricetta e l’unico miracolo è la forza della scelta: Vivere. O lasciarsi vivere(…)

Il reale disturbante è lì, come è lì anche il reale che produce pace, in stesso tempo e in dimensione accanto, accessibile a chi non vuole morire sotto i colpi di suoni cacofonici del ritmo dissacrante che ci vuole supini e morti dentro... Che pace(…)

Passano i tempi e le situazioni cambiano, crescono i figli e scoppiano le coppie, un amico no, è sempre accanto, come un fratello che non c'è, una sorella che non c'è; un amico sa quel che senti, un amico non ha bisogno di parole. Un amico vede e(…)

22 Come sono alcuni tempi del nostro Tempo? Tessere di un domino che ad un impalpabile alito di vento scivolano, inesorabilmente e rovinano sulla pelle diafana e glabra dell'ectoplasma dell'anima, rovistando e graffiando quanto ad essa si è(…)

Sto bene coi miei difetti. Con quelli inesistenti della gioventù ho fatto pace, con quelli dell'età che avanza mi sono messa d'accordo. Più avanti verrò a patti con i difetti della vecchiaia, per intanto mi voglio bene come sono, e questo è il mio(…)

Siamo troppi i Guru e troppo poco gli adepti (coloro che imparano), ma se siamo tutti così Illuminati (e pochi ad anelare la Luce), perché tanto bruttume nel Mondo? Cosa stiamo illuminando noi Guru; cosa stiamo imparando noi Adepti? Nulla, siamo(…)

Serenità è una condizione dell'anima, non si conquista, non si incontra, non si costruisce. L'abbiamo in dotazione dalla nascita, bisogna soltanto riconoscerla...

Quante, quante parole sono contenute in un silenzio; quante virgole e parentesi e punti in un Va tutto bene. C'è un fiume di parole in cui annega la vita e deserti in cui cammina conservando la sua dignità.

È nei grevi temporali che la "forza d'amore" riesce ad afferrare la goccia di pioggia che riflette l'arcobaleno, ladro del raggio del sole nuovo all'orizzonte... 2012

"Ama, anche quando pensi di non saperlo fare. Ama e se hai timore di non farlo abbastanza, ama lo stesso, ma fallo con discrezione, con tenerezza, con discernimento. Ama senza mettere sul piatto della bilancia l'amore che ricevi e quello che dai:(…)