username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Bianca Fasano

in archivio dal 04 dic 2011

01 agosto 1949, Napoli - Italia

segni particolari:
Profondamente innamorata dell'arte in ogni sua espressione, fortunatamente abile in alcune delle sue possibilità: pittura, poesia, scrittura sotto forma giornalistica, romanzata ed altro. Un passato remoto di danzatrice classica. Ceramista. Ho creato tre splendidi esemplari di esseri umani.

mi descrivo così:
Concretamente piantata a terra come un ulivo secolare del Cilento, ma capace di lanciare i rami verso il cielo, con le foglie da un lato di un bel verde tenebroso e dall'altro argentee.

03 gennaio 2014 alle ore 20:06

Schumi

Dove ti attende l’amica dell’ultima ora?
Il condottiero di Samarcanda l’aveva veduta
fuggendo sul veloce destriero
con tanta destrezza da coglierla al volo.
Dove l’attende
nel sonno del coma
alla svolta imbevuta di neve
di ghiaccio,
di brina o nella sua mente non sa
ed è perduto in una impossibile gara con il destino?
Cosa gli fa compagnia
nel marasma sconvolto
di un ieri mai chiuso del tutto?
Mentre turbinii di bianchi mantelli
lo avvolgono
e senza un volante
lo fanno girare su sé e non tornare a chi l’ama.
Schumi vaga.
Noi vagheremo un giorno vicino o lontano,
senza avere percorso le piste più assurde del mondo,
volando a quattro anni alla guida di un kart,
per poi serpeggiare tra i senza ritorno,
in una nuvola rossa
sotto gli occhi di chi in quel momento temeva
. Non oggi.
Non oggi, dovevi cadere,
punito da un sasso
e giacere senza corona d’alloro.
Non oggi, non ora.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento