username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Cesare Moceo

in archivio dal 14 mar 2012

29 settembre 1953, Palermo - Italia

segni particolari:
Ho impresso in faccia l'amore per mia moglie.

mi descrivo così:
Sono servo della mia famiglia. I miei scritti possono contenere qualche citazione da sottoporre agli obbighi di legge.
Inserito nell'antologia poetica "Voci d'autore 2013" edita da Pagine srl e nella collana dei poeti contemporanei 29/012 e 6/013.
Pubblico poesie sul giornale telematico "cefalunews"

29 aprile 2012 alle ore 17:35

E' la nostra realtà

Ciao!Ci vediamo dopo!?!
Ok!
Io  sto a casa!
E io sono al lavoro!
Sembrano due rimproveri
ma è la nostra realtà!
Lo so, ci manchiamo
l'un l'altro! Ma non siamo nati
figli di ricconi! Purtroppo!
E allora?!?!
Non eravamo niente,
non avevamo niente!
Adesso che potremmo
godere un pò...ci si accorge
di aver vissuto solo perchè
i ricordi fanno male,
e allora hai nostalgia
dei pochi istanti
che ti hanno lasciato il segno
e ti strugge pensare
che non li vivrai più e...
la vita ci sfugge!
Ti amo !

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento