username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Cesare Moceo

in archivio dal 14 mar 2012

29 settembre 1953, Palermo - Italia

segni particolari:
Ho impresso in faccia l'amore per mia moglie.

mi descrivo così:
Sono servo della mia famiglia. I miei scritti possono contenere qualche citazione da sottoporre agli obbighi di legge.
Inserito nell'antologia poetica "Voci d'autore 2013" edita da Pagine srl e nella collana dei poeti contemporanei 29/012 e 6/013.
Pubblico poesie sul giornale telematico "cefalunews"

03 agosto 2019 alle ore 7:57

La battaglia di Cesare di Antonella Chelidonio

Solo nel suo campo di battaglia a bandire il cuore come una spada Impavido fissa il nemico con ardente furore Le tenebre dell'ignoto s'addensano sulla fragile armatura mentre bagliori di lotta si susseguono con feroci colpi di volontà Non s'arresta la battaglia ma il coraggioso eroe vede stagliarsi all'orizzonte il serto d'alloro che cingera` il suo capo Mentre l'iride di un arcobeno narra le sue gesta la sua vittoria Il nemico scofitto a giacere sulla nuda terra testimonia che il bene sempre trionfa

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento