username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Daniela Iodice

in archivio dal 19 gen 2012

04 maggio 1991, Napoli - Italia

mi descrivo così:
​Siamo attori di noi stessi e ci perdiamo tra i riflessi di una falsa ambizione costruita sulla notte.

[​Arthur Rimbaud]

18 marzo alle ore 15:40

Blue Whale

Un tessuto blu all'orizzonte,
trame intrecciate in un suono di onde,
l'amore incastrato tra luci e penombre.

Una danza libidica nel mare del meriggio,
tende la rete al sogno e al giudizio;
il braccio marittimo del predatore mortale,
cattura la di là lontana sirena perduta nel mare
che medita di silenzio e di pena,
di coda e di schiena.
Ma ecco la balena blu del pensiero,
solca le acque del più profondo sentiero.
Becca l'impavido condottiero,
recide il braccio ed il suo armamento fiero.

La sirena fuggì via con l'amo saldo alla sua coda;
credendo che forse salva era la sola,
con fisso nel cuore
il naufragio del suo predatore.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento