username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Fedel Franco Quasimodo

in archivio dal 04 dic 2006

04 agosto 1960, Catania

mi descrivo così:
57 anni, impiegato scritti aforismi, poesie introspettive, sociali, religiose, numerosi riconoscimenti in concorsi letterari nazionali ed internazionali; presente in varie antologie. Accademico dell'Accademia Costantiniana di Palermo; Accademico e Cavaliere della Cultura Dell'Accademia il Rombo

06 agosto 2017 alle ore 7:40

Eclissi

Eclissi di luna si interpone
tra la coscienza e il Divino.
Fase primordiale,risuona stentorea
di forza bruta.
Ciascun barlume di coscienza
risulta annerito.
Il ruolo della ragione
è miseramente sguarnito.
Controverse emozioni
si ripropongono
in un abito rosso.
Esplodono desideri repressi.
Infieriscono turpi oltraggi;
si riaccendono antichi rancori
che sembravano sopiti.
Eclissi: un nero sipario calante,
ad epilogo di noioso
spettacolo di periferia,
scarsamente affollato.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento