username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Fedel Franco Quasimodo

in archivio dal 04 dic 2006

04 agosto 1960, Catania

mi descrivo così:
57 anni, impiegato scritti aforismi, poesie introspettive, sociali, religiose, numerosi riconoscimenti in concorsi letterari nazionali ed internazionali; presente in varie antologie. Accademico dell'Accademia Costantiniana di Palermo; Accademico e Cavaliere della Cultura Dell'Accademia il Rombo

04 maggio alle ore 9:30

Inutile eroe

Via conclusa
nel disonore
di una disfatta.
La truppa ammutinata.
tanti soldati
giacciono esanimi
nella vallata.
E i famelici lupi
canteranno vittoria.
Strazieranno quei corpi
pezzo per pezzo.
Festa baccanale,
succulento banchetto.
Il superstite catturato.
Lungi interrogatori
e torture.
Non rivelano bellici 
segreti.
La vita erge monumenti
agli eroi ignoti
Ripudia 
quelli in carne ed ossa.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento