username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Francesco Petrarca

in archivio dal 07 mag 2002

20 luglio 1304, Arezzo

18 luglio 1374, Arquà (PD)

segni particolari:
Incoronato poeta in Campidoglio nel 1341 e buon amico di Boccaccio.

mi descrivo così:
Tra i maggiori poeti dell'Occidente, imitato (petrarchismo) e letto da tutti: che soddisfazione!

31 marzo 2006

Movesi il vecchierel...

Movesi il vecchierel canuto e bianco
del dolce loco ov'ha sua età fornita,
e da la famigliuola sbigottita
che vede il caro padre venir manco;
indi traendo poi l'antiquo fianco
per l'estreme giornate di sua vita, 
quanto più pò, col buon voler s'aita, 
rotto dagli anni, e dal cammino stanco; 
e viene a Roma, seguendo 'l desio, 
per mirar la sembianza di colui
ch'ancor lassù nel ciel vedere spera: 
così, lasso, talor vo cercand'io, 
donna, quanto è possibile, in altrui
la disïata vostra forma vera.

Commenti
  • Nello Vittorio Maruca Se potessi commentare su sì Alta Figura sarei grande almeno quanto Lui.

    24 giugno 2011 alle ore 22:38


Accedi o registrati per lasciare un commento