username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Gerardo Di Filippo

in archivio dal 23 nov 2005

09 marzo 1978, Benevento

segni particolari:
Il poeta degli angeli. Pubblicato in varie antologie, premiato in svariati concorsi letterari. Il mio contatto MSN è [email protected]

mi descrivo così:
Sono il poeta degli angeli, cerco di vivere con ciò che so fare meglio: scrivere e amare.

02 novembre 2006

Ali Azzurre

di Gerardo Di Filippo

editore: Nicola Calabria Editore

pagine: 70

prezzo: 8,00 €

Acquista `Ali Azzurre`!Acquista!

La sensibilità dei versi di questo giovane poeta si evince nell’esaltazione dei sentimenti puri ed universali, quali l’amicizia, l’amore, la fede. Primo fra tutti, l’incipit riservato al suo amico, nel quale si realizza uno scambio di emozioni al quale il lettore partecipa, alimentando una penetrante aspettativa nei confronti dei versi a seguire.
I molteplici aspetti di tali sentimenti si svelano come un labirinto del quale Di Filippo, poesia dopo poesia, fornisce il filo di Arianna. Ed è così che, lentamente, vengono alla luce gli aspetti sommersi di una personalità profonda e fortemente attaccata alla vita; i cui slanci sono espressi con chiarezza, limpidezza, e sincerità, attraverso figure tangibili, visive, corporee. Di Filippo attraversa la sua esistenza con la naturalezza e la convinzione di chi non ha paura di osservarsi dentro e, con coraggio e sensibilità, lascia che i suoi occhi possano guardare in fondo alle cose, fino a farsi attraversare da esse. Nella pura essenza della vita.

recensione di Annalisa Stamegna

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento