username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Giovanni Salvatore Paddeu

in archivio dal 03 apr 2008

13 settembre 1978, Nuoro

mi descrivo così:
Amo leggere, scrivere piccoli racconti e poesie ma non so metterle in ordine.

09 maggio 2008

Se... se... se...

Se potessi vivere un'altra volta
come quegli anni più belli,
cercherei di fare più errori
non cercherei di essere perfetto,
mi negherei di più,
sarei meno serio di come sono stato,
prenderei poco le cose sul serio.
Correrei molti più rischi,
farei molti più viaggi,
guarderei più tramonti,
andrei in posti dove non sono mai stato,
cercherei una compagna molto più avanti
negli anni,
avrei più problemi reali e non immaginari.
Sono di quelli che hanno vissuto sensatamente,
e ho anche avuto momenti di gioia,
ma potendo tornare indietro,
cercherei di avere solo buoni momenti.
La vita è fatta solo di momenti,
e io cercherei solo quelli buoni ,
senza perdere l'oggi.
Io viaggiavo sempre con il termometro,
la mia borsa con i farmaci, un ombrello
e il cappotto e il cappello.
Se potessi vivere di nuovo camminerei
scalzo all'inizio della primavera,
e così fino alla fine dell'autunno.
Vivrei 24 ore con la mia compagna,
la colmerei di amore notte e giorno,
ci farei l'amore fino all'alba,
segnerei il suo corpo come una
brace ardente con le mie labbra,
se... se... se...

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento