username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Lidia Filippi

in archivio dal 05 mag 2013

06 dicembre 1951, Faedo (TN) - Italia

20 luglio 2013 alle ore 21:17

A riveder le stelle

Scendete dai letti, vecchietti,
è notte d’estate …
Uscite!
Sfondate i portoni
dei templi per voi costruiti,
e allegri tornate nei freschi giardini
a goder di spettacoli ancora.
C’è un tempo per voi colorato,
scordate tristezze, rimpianti, passato.
E sui visi segnati dal tempo
con il cuore che palpita dentro
intrecciate bei sogni al chiaror delle stelle.
Son nell’aria fragranze di fiori e dell’erba,
i profumi d’allora nel tempo immutati.
Alzate lo sguardo, c’è un cielo cobalto
e la luna già assume i colori del fuoco,
ogni stella vi invita nel gioco.
Stupitevi ancora di questa magia,
riempitevi il cuore di gioia e passioni
e per mano, danzando in un cerchio bizzarro
di carrelli, badanti, tutori,
di sedie a rotelle e coi vostri bastoni,
al ritmo di un valzer viennese
cantate e ballate ammirando le stelle,
questa notte per voi sono accese!
 
 
 

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento