username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Marco Stagnitta

in archivio dal 12 dic 2008

19 ottobre 1986, Giardini Naxos

09 gennaio 2014 alle ore 0:11

Oro tra le tue mani

Tieni oro tra le mani,come nuvole di passaggio tra le cime degli alberi in una fredda notte d'inverno.
Tieni oro tra le mani,come l'ultimo raggio di sole che si addormenta dietro la montagna al perdersi del giorno.
Tieni oro tra le mani,come la carezza di una madre al figlio prima di una lunga notte.
Tieni oro tra le mani,come un bisbiglio detto all'orecchio tra due innamorati stanchi di essere osservati.
Tieni oro tra le mani,come la pioggia che scivola lentamente a valle,per poi addormentarsi in mare,stanca!
Tieni oro tra le mani,come una fiamma che tra due fuochi cerca la via più facile per nascere silenziosa.
Tieni oro tra le mani,come il fumo che avvolge anche l'ultimo degli uomini più forti accogliendolo tra le sue braccia.
Così,tra oro e fumo ti nascondi dentro me,timida,lucente emozione.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento