username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Marco Stagnitta

in archivio dal 12 dic 2008

19 ottobre 1986, Giardini Naxos

15 febbraio 2010

Poveri erranti

Guardateli dentro a quelle cravatte scure,
che agli occhi dei contadini non sembrano che cappi al collo.
Guardateli su quelle auto,che del colore del cielo hanno preso sembianze,
come se di vergogna sentisse ancora la mancanza.
Lo senti il tintinnare delle loro penne?
Come coltelli al collo di un santo infliggono le ultime pene prima del silenzio,
martiri alla gogna,
noi povere pedine nelle mani di nessuno,
erranti senza meta.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento