username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Monica Osnato

in archivio dal 09 ott 2006

05 marzo 1963, Palermo

segni particolari:
Innamorata. Del tutto, del mare, del vento, degli uomini, dei bambini, ecc...

mi descrivo così:
Pittrice e poeta.. Ho pubblicato sette raccolte di poesie, alcune delle quali tradotte in altre lingue.

29 gennaio 2015 alle ore 20:23

Risvegli

Questo mondo sopraelevato del giorno
stracciato dal bianco
questo vortice apparso del gelo e
il suo ponte che strappa dal buio,
il risveglio
tra le rovine immacolate e ferme.
La gravità di piombo
sotto la ruota delle costellazioni.
Astraiti. Metti una zona di luce,
un rosso che
spezzi le colonne del tempo,
un soffio temporaneo di creazione
che porti allo scoperto anche le vene.
Angoli, croci di mercurio lucente
e forse un volto umano ma
solo accennato.
Filamenti e lune e cavità.
Questo ardore terrestre e la sua spada coraggiosa
che scocca atomi e si riversa tra le ciglia
al risveglio.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento