username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Nicola Del Prete

in archivio dal 05 set 2006

26 marzo 1979, Napoli

segni particolari:
Vorrei essere brezza leggera per coloro che non riescono ad essere se stessi

mi descrivo così:
Folle! Innamorato della vita e dei propri amici, della mia compagna e di una buona parte del mondo se mi viene concesso di amare, ma se ciò non m'è concesso... ch'io sia dannato ad amare lo stesso l'universo!

17 ottobre 2006

Ciò che un po' sono

Sarò privo di inibizioni in questa vita che non concede nientaltro che povertà d'animo

Sarò privo di follia in questo spazio di tempo chiamato vita

Sarò senza difese, senza paure, senza amore!

Sarò tutto ciò se mi si concederà il potere di autodistruggermi.

Ma non riuscirò mai a dire che un barlume di luce non abbia mai solcato il mio viso.

Non riuscirò mai a dire al mondo intero che questo brandello di tempo non sia valso la pena.

non riuscirò. Eppure...

Evviva la vita!

Evviva l'amore che ti fa battere il cuore!

Evviva la gioia dei sorrisi.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento