username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Nicola Del Prete

in archivio dal 05 set 2006

26 marzo 1979, Napoli

segni particolari:
Vorrei essere brezza leggera per coloro che non riescono ad essere se stessi

mi descrivo così:
Folle! Innamorato della vita e dei propri amici, della mia compagna e di una buona parte del mondo se mi viene concesso di amare, ma se ciò non m'è concesso... ch'io sia dannato ad amare lo stesso l'universo!

31 ottobre 2006

Il viaggio è lontano

Il pellegrino sa di certo che la fine di un viaggio di certo non è mai così vicino


eppure non s'abbatte e il suo cuore è preservato dall'angoscia e dalla pazzia


gode di ogni istante del viaggio stesso perché sa con tutte le sue forze che ciò che impara prima o poi davrà renderne conto, forse a qualcuno, ma la cosa più importante è che dovrà renderne conto innanzitutto a se stesso.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento