username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Paolo Coiro

in archivio dal 19 nov 2005

30 maggio 1983, Formia (LT)

segni particolari:
Redattore di Aphorism dal 2001 e Caporedattore dal 2011.

mi descrivo così:
Sono un libero professionista del web. Adoro leggere, viaggiare e conoscere nuove persone e i loro pensieri sulla vita. Mi piacciono le cose genuine e sincere, come il vino rosso e la campagna.

14 aprile alle ore 15:16

Il beneficiente

Montagne di merda
tutte da scalare,
che poi
sarebbe il tempo del silenzio,
ma è un silenzio dei prosciutti.

C’è chi dona
e poi si gonfia il petto,
c’è chi dona
e poi te lo ha anche detto.

Dare il buon esempio
ci può stare,
ma donare
non dovrebbe
esser naturale?
Scusatemi gente,
ma ho un ego
da soddisfare.

Ditelo ditelo,
così parte la gara!
La gara a chi si gonfia più i polmoni.
Che poi
con che fan rima sti polmoni?

Lo sai che ho donato
caro signore?
Sbaglio
o sei anche elettore?
Non te lo dimenticare
del mio bel gesto per la comunità
quando andrai a votare.

Che poi
sarebbe il tempo del silenzio.
Ma la merda
fa sempre un gran rumore,
oltre all’odore.

“Non c’è niente da fare.
La bontà vera commuove,
rassicura.
Quella finta, mi fa vomitare.
E se ci fosse un dio
io credo
che la condannerebbe”.

Ma alla fine cosa siamo?
Qui Gaber mi ha aiutato:
Siam delle caramelle di sterco bovino
ricoperte di un ottimo e finissimo cioccolato.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento