username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Paolo Coiro

in archivio dal 19 nov 2005

30 maggio 1983, Formia (LT)

segni particolari:
Redattore di Aphorism dal 2001 e Caporedattore dal 2011.

mi descrivo così:
Sono un libero professionista del web. Adoro leggere, viaggiare e conoscere nuove persone e i loro pensieri sulla vita. Mi piacciono le cose genuine e sincere, come il vino rosso e la campagna.

13 aprile 2018 alle ore 16:43

Lotta per l'infelicità

Bevevo vino
in un giardino di rose.
Rossa la bandiera in riva al mare,
il bagnino dorme
ma fa finta di vigilare.
Esco in vestiglia sul balcone,
ho bisogno di un dottore
che mi spieghi
come si fa a esser tristi.

Son sempre felice
e questo mood non mi si addice,
vorrei mostrarmi più serio
e un po' maledetto.
Ma poi chi l'ha detto
che per far versi
serve la cultura?
Ho raccolto una poesia
nella spazzatura,
poi in un'orgia,
in un cortile di periferia,
nella vecchia casa di mia zia.

Basta godere delle sensazioni,
andare a tentoni nel mondo che avanza.
L'abbondanza del rivivere ancora,
un'altra notte,
un'altra storia.

Come si fa a esser tristi?
Io quasi mi vergogno.
Mentre inizia a nascere il rimorso
già mi sono perso,
di nuovo nella mia allegria.

Forse un giorno sarò triste,
ma ora non fate la spia.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento