username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Patrizia Chini

in archivio dal 14 mag 2011

Roma - Italia

mi descrivo così:
Scrivo racconti e poesie... passioni a cui ho potuto dedicarmi maggiormente da quando, smesso l’abito di maestra elementare, sono pensionata…. Amo anche il disegno, la pittura e la musica ma soprattutto i due nipotini con i quali gioco e a cui leggo favole.

16 novembre 2012 alle ore 18:59

Sabbia che scivola tra le dita

Sabbia che scivola tra le dita
ogni granello
segue la sua via...

senza voltarsi,
senza cercare
un po’ di compagnia...

come sabbia
scivolano persone alla mattina,
senza legami,
un bacio sbadato e via.

per tornare alla sera,
puntuali,
a dormire insieme
sotto lo stesso tetto

Granelli di anime sperdute...

a cui manca
il richiamo di un affetto
che è colla
che amalgama ed impasta

e come per magia
il tuo dolore è il mio
e la mia gioia
è diventata tua.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento