username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Sebastiano Impalà

in archivio dal 13 gen 2013

12 giugno 1960, Reggio Calabria - Italia

26 settembre 2016 alle ore 19:30

Marie

Il racconto

Il mare era calmo, dopo una notte di burrasca. Le onde placide
avevano perso il crespo e adesso si vedevano smorzate, come posate su un velluto d’acqua.
Guardai dentro il blu cobalto e mi immersi negli occhi assonnati del mattino.
Un ricordo mi sovvenne all’improvviso. I contorni della bocca di Marie, le labbra tumide e
dischiuse, i capelli corvini che viravano al blu e gli occhi neri simili a quelle delle donne arabe
che spuntano, magnetici, attraverso le fessure del chador............

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento