username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Ugo Mastrogiovanni

in archivio dal 26 ago 2006

12 marzo 1936, Orria (SA)

mi descrivo così:
Mi diletto a scrivere poesie da quando ero al liceo. Dopo la laurea, la mia vena poetica è stata bloccata dal lavoro. Ora che sono a riposo... spero nei lunghi periodi di riflessione e nipoti permettendo per recuperare i giorni perduti.

17 marzo 2012 alle ore 17:28

Il tessuto dell’amore

È tela preziosa per quadri d’autore,
per le Madonne di Raffaello,
cromatismi di Tiziano è questo l’amore.
Pettinato tessuto di lana, tepore d’agnello,
morbido cachemire, soffice angora.
Zephir di seta, l’amore,
chiffon, tessuto avvolgente, satin di valore,
privato indumento eccitante.
Antico tessuto di lino, fresca radice del tempo,
durevole, puro, elegante.
Di cotone lindo tessuto, ovatta fasciante bambino,
morbido, tenero, assorbente.
Piacevole e freddo l’amore, come la canapa e la juta,
tessuti primitivi sempre vivi.
Stoffa di sogni, l’amore, ordito perenne, sopraffino,
sommario di dolci parole, rete d’emozioni,
parato a liste d’oro fino.
Annuario di trame e passioni.
Drappeggio di stelle e di sole, decori su panno “ti amo”,
Tela pregiata l’amore, da onorare, da non maltrattare,
da non tendere troppo,
per non ricucire, per non riparare,
ne otterreste un goffo rattoppo.
(febbraio 2011)

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento