username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Alessandro Moschini

in archivio dal 05 mar 2011

02 febbraio 1969, Montecatini Terme - Italia

mi descrivo così:
Ho vinto il concorso nazionale di poesia "Il Federiciano" 2011 organizzato da Aletti Editore con la poesia "I musicisti". Ho appena ristampato con LunaNera la mia prima silloge "Le corde di Eros".

23 luglio 2019 alle ore 12:55

Liberazione incatenata

Col cuore nascosto 
tra la clessidra 
e il mazzo di chiavi
conto i capelli all’inverno. 
Schiavaccio
senza riposo
nel tentativo scomposto
di aprire il lucchetto. 
Mi hai lasciato 
presenze scomode, 
guardiani cattivi
a cui sparo e si sdoppiano 
e una gabbia aperta
da cui non so scapare. 
Però conosco l’essenza del tempo
e sono poche le chiavi rimaste.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento