Pier-Giorgio Tomatis
  • Cantalupa

Biografia

Sono nato nel 1965, a Torino, e scrivo da sempre racconti e sceneggiature. La esse non indica il plurale. Mi chiamo proprio così. Ho collaborato con Il Monviso, Il Piccolo di Pinerolo, e sono stato ex Direttore del Bollettino Comunale di Saluggia, Presidente dell’Associazione di Volontariato Gruppo SISIFO, Redattore del Progetto La lettura è magia e 10 Piccoli autori. Sono il Titolare della Libreria, Casa Editrice, Comunicazione e Organizzazione di Eventi, Hogwords di Cantalupa.

Segni particolari

Amo mia moglie, Gabriella. Amo i cani e adoro il mio micio Gatt-Angel (detto Miciù). Sono del segno del Toro ma tifo Milan. I miei fari Letterari sono (proverò a esser breve): Freud, Lovecraft, Burroughs, Howard, Rowling, Verne, Poe, Christie, Wells, Busiek, Moore, Huff, Kennedy, Roosevelt, Morin, Camus, Pirandello, Bronte, Dickens e mi voglio fermare qui...

Aforismi di Pier-Giorgio Tomatis

10 su 10

L'amore non si può descrivere completamente. Per questo motivo esistono tante Poesie d'amore...

Il più grande avversario di un Editore non è mai un suo collega bensì l'ignoranza.

L'Italia è quel Paese che ha combattuto e riformato tenacemente il concetto storico "Piove, governo ladro". Infatti, è riuscito a far smettere di piovere...

Il calcio è quella cosa per cui una palla rotola e tanti sbuffano e sgomitano dietro a essa. Gli altri che rimangono sono i calciatori e la terna arbitrale...

A una certa età è duro svegliarsi al mattino... ma anche andare a dormire la sera non è poi così facile.

Le elezioni italiane sono le cose più strane e misteriose al mondo. Sono seconde solo... alle vere elezioni italiane.

Quando smetti di piangere per una grande emozione forse stai cominciando veramente a morire.

La libertà è come il respiro. Cominci a capire quanto ti è utile solo quando si accorcia...

In certi periodi storici sembra più facile fare una dichiarazione di guerra che di amore.

È dalle ceneri delle sconfitte che nascono le grandi vittorie...