username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Carlo Zanutto

in archivio dal 27 mar 2020

05 novembre 1966, Tripoli - Libia

16 febbraio alle ore 18:39

Alessandro

C'è che ogni volta ti trovo lì,
ogni volta che torno sei lì ad aspettarmi...

Mi piacerebbe sedermi sul muretto,
quello di fronte al nostro campetto,
e parlare ancora di noi,
chiederti come è di là,
chiederti se hai seguito la mia vita...

C'è che ogni volta che torno
ci rivedo quando non sapevamo cosa fosse il futuro,
la nostra vita,
gli amori,
le lacrime,
gli altri amici,
le parole...

C'è che ogni volta mi piacerebbe ritrovarti,
un solo abbraccio lungo, forte...

Davanti al nostro campetto a parlarci di noi,
tu che mi chiedi della vita e io che ti chiedo solo come è di là...

***
16/2/21 h 17:19 In macchina a Loreto.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento