username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

in archivio dal 10 nov 2012

Emanuela Rizzo

15 settembre 1978, Galatina - Italia
Segni particolari: Vulcanica
Mi descrivo così: Amo la vita e tutte le sue sfumature. Sono estremamente socievole e amo il confronto con gli altri. In particolare amo parlare con le persone perché credo che ci sia sempre qualcosa da imparare dagli altri. Scrivo poesie da sempre perché ho piacere nel trasferire agli altri le mie profonde emozioni.

elementi per pagina
elementi per pagina
  • 08 settembre 2015 alle ore 5:21
    Vento

    Tu che attraversi
    la mia anima
    scuotendola,
    che mi inebri
    nelle giornate ventose,
    fa' che sia come quel ramo
    che si scuote
    ma non si spezza,
    fa' che io sia sempre
    un tutt'uno con te,
    vento di libertà
    che tutto muove
    e tutto cambia!

     
  • 08 settembre 2015 alle ore 5:19
    Anziano

    Per tutti gli anni
    che hai vissuto,
    l'esperienze
    che ti hanno attraversato,
    per il profumo che hai
    di un dolce passato
    sempre ti amerò.
    Sei la storia
    che si svela
    nei tuoi racconti
    e nella tua vita,
    che trasferisci
    a me
    come il più prezioso
    dei doni!
    Per questo
    e per tanto altro
    ti dirò sempre grazie,
    riceverai da me
    quella carezza
    che da anziano
    vorresti
    ma non ricevi più!

     
  • 08 settembre 2015 alle ore 5:15
    Verità

    Quel cielo nitido,
    dove io posso vedere
    oltre l'orizzonte,
    quel mare limpido
    dove io posso
    tuffarmi,
    sicura di non farmi male.
    La certezza di una vita,
    la sete immensa
    che ho sempre avuto
    di trovarla in ogni dove,
    la mia tanto amata
    Verità.

     
  • 08 settembre 2015 alle ore 5:13
    Siamo mille stagioni

    Siamo il mare
    con le sue onde,
    a volte calmo
    altre in tempesta.
    Siamo il cielo
    quello sereno
    delle giornate d'estate,
    a volte quello cupo
    dei freddi inverni.
    Siamo la terra,
    quella baciata dalle foglie
    d'autunno,
    altre volte quella
    fiorita
    in primavera.
    Siamo l'amore
    che ha attraversato
    mille venti,
    ma non ha mai piegato
    i suoi rami,
    siamo l'ulivo
    che non muore mai,
    siamo mille stagioni!

     
  • 07 settembre 2015 alle ore 21:33
    Amo i tuoi occhi!

    I tuoi occhi sono specchi,
    sono l'acqua di un ruscello.
    I tuoi occhi sono vivi,
    sono uno scrigno di sogni.
    I tuoi occhi sono l'unico posto
    nel quale mi speccherei per sempre!

     
  • 07 settembre 2015 alle ore 21:27
    Restituiscimi me!

    Restituiscimi i miei occhi,
    il mio cuore,
    la mia anima. Restituiscimi la mia vita,
    i miei sogni,
    i miei desideri.
    Restituiscimi per sempre
    quello che più di me ho sempre amato,
    Restituiscimi te!

     
  • Nè la maestosità del mare,
    nè il colore dorato della sabbia,
    nè la dolce e tiepida brezza estiva,
    potranno mai eguagliare
    la bellezza dei fiori di Sandro sulla sabbia!
    Nessuno ha così tanta bellezza
    nella mente,
    da arrivare a sognare un tale paradiso ...
    tutto il resto scompare
    nella memoria,
    solo i fiori di Sandro eterni sulla sabbia!

     
  • 13 gennaio 2015 alle ore 9:33
    Leggerti nel cuore...

    Ti auguro
    D'incrociare sguardi
    Che si volgano
    Ad osservarti per un secondo...
    E a leggerti nel cuore
    All'infinito...

     
  • Voglio vivere Dio
    Altrimenti chi potrà mai
    Innaffiare questi fiori,
    Illuminare questi campi,
    Accarezzare queste farfalle
    Se non io!
    Sono Sandro.
    Quello che dipinge
    attraverso le tue mani
    Il paradiso!
    Sono Sandro
    Tu continua a brillare.
    Salutami da lontano però!
    Raggiungerò te e mia madre
    Quando sopraggiungerà la notte!
    Per me ora è ancora giorno!
     

     
  • 13 gennaio 2015 alle ore 9:15
    Buongiorno a modo mio!

    Siamo su questa terra
    Per amare...
    E se ci fossimo dimenticati
    Di farlo,
    Se non avessimo avuto
    Tempo
    Per farlo,
    Non è mai troppo
    Tardi!
    L'amore è quel sentimento
    Che nasce e muore
    Ogni volta che noi
    Lasciamo che sia
    Il nostro cuore
    A decidere!
    Io ho amato sempre
    E non ho mai smesso
    Di farlo,
    Amo anche quest'alba
    Che mi regala
    Un nuovo giorno,
    Amo questa vita
    Che mi dona emozioni in ogni istante,
    Amo chi entra nella mia vita,
    Qualsiasi sia il suo ruolo,
    Amo anche te amico
    Che mi porgi la mano!
    Amo dirti buongiorno
    Così a modo mio!

     
  • 13 gennaio 2015 alle ore 9:14
    Il tuo bellissimo sorriso! (A le Thuy Ai)

    I tuoi occhi
    che brillano
    sono stelle
    nella notte!
    Sei l'artista della vita,
    l 'artista dell'amore,
    sei tu stessa un dipinto,
    perché variopinto
    e' il tuo cuore,
    forgiato dalle lacrime e dal dolore.
    E sono sempre più belli
    I tuoi occhi...
    ancora più radioso
    Il tuo viso...
    Sei un fiore nato
    Nella roccia...
    In mezzo a tanta gente,
    brillera' sempre più degli altri il tuo bellissimo sorriso!
    Le Thuy Ai

     
  • 27 luglio 2014 alle ore 13:40
    My grandmother Ida

    The light,
    Her heart full of essence,
    Her promises
    What were my greatest certainty,
    Her love so pure,
    her arms that inspired in me
    Authentic warmth,
    My grandmother will always
    my most beautiful flower.
    Her image
    is still imprinted
    in my eyes and in the
    my mind!
    Grandmother Ida,
    you will live in my heart
    eternally!

     
  • 27 luglio 2014 alle ore 13:39
    A mia nonna Ida

    La sua luce
    Il suo cuore colmo di essenza,
    Le sue promesse
    Che erano la mia più grande certezza,
    il suo amore così puro,
    le sue braccia che m’infondevano
    autentico calore,
    mia nonna resterà sempre
    il mio più bel fiore.
    La sua immagine
    è ancora impressa
    nei miei occhi e nella
    mia mente!
    Nonna Ida,
    vivrai nel mio cuore
    eternamente!
     
     

     
  • 13 luglio 2014 alle ore 14:16
    Il mare del mio cuore

    Nel mare del mio cuore
    le tempeste,
    il mare calmo della serenità.
    Nel mare del mio cuore
    le scoperte,
    la cruda verità...
    Però una mare sempre infinito,
    immenso d'amore,
    un mare che a riva
    si specchierà sempre
    negli occhi del sole!

     
  • 13 luglio 2014 alle ore 14:14
    Amo il vento

    Amo il vento
    che delicato porta via
    i pensieri...
    amo il vento che sembra
    porti a destinazione
    tutti i miei desideri!
    Amo il vento perchè
    custodisce tutti i miei ricordi...
    prende le mie emozioni,
    si nutre di esse,
    le fa vibrare
    e si alza nuovamente il vento,
    un vento di speranza!

     
  • 13 luglio 2014 alle ore 14:10
    L'amato fiore

    Solo chi ama i fiori,
    può soffrire nel vederli
    sfiorire,
    solo chi ama i fiori,
    li curerà con amore
    per non vederli appassire!
    E anche nella vita,
    ognuno ha il suo amato fiore,
    di molti fiori ne ammirerà la bellezza
    ma non ne ricorderà il profumo,
    altri li vorrà cogliere
    per poi dimenticarsene
    una volta appassiti.
    Poi troverà il suo fiore,
    e non ci sarà giorno che non lo
    curerà con amore e devozione,
    quello sarà il fiore che renderà
    sempre più bello
    il giardino della sua vita!
    L'amore è una fontana
    che disseta chi a sua volta
    d'acqua l'ha riempita!

     

     
  • 10 maggio 2014 alle ore 15:46
    A Sandro Greco

    La sua presenza è ricchezza
    grande la sua saggezza!
    La sua arte è bellezza
    che il cielo sempre accarezza!
    Vive la vita con sete di verità,
    non cede alla mediocre vanità!
    Lui dipinge squarci di paradiso,
    per ricordarci che sacro è il sorriso!
    Felice si immedesima nel fanciullo che era
    e dipinge sempre la primavera!
    Sandro Greco avrebbe voluto giocare per sempre...
    ha fatto di più,
    ha coinvolto nel suo gioco tutta la gente!
    Da quando lo conosco vedo farfalle
    che svolazzano intorno a me in piena libertà,
    di Sandro Greco, a colpirmi all' istante
    è stata la sua grande umanità.
    Mi ha donato un'amicizia che custodirò nel mio cuore per l'eternità!

     
  • 10 febbraio 2014 alle ore 7:13
    Ti amo perché...

    Hai accarezzato il mio cuore con guanti di velluto, hai curato le mie cicatrici con le tue lacrime, mi hai promesso amore eterno con uno sguardo!

     
  • 16 maggio 2013 alle ore 10:07
    L'altrui disperazione!

    Vedo la gente morire,
    per colpa dell’indifferenza…
    e ogni volta è come se mille
    tuoni echeggiassero nel cielo.
    E che nessuno si senta esonerato
    dalla responsabilità dell’altrui dolore
    Perché ogni uomo che muore,
    è vittima del sistema del dolore.
    E vergognoso è chi volta il capo,
    chi si illude di stare bene ignorando,
    la vita è imprevedibile,
    a tutti può accadere di vivere
    mendicando.
    E si risveglino le coscienze,
    muoia l’indifferenza,
    come si può gioire
    dinanzi all’altrui sofferenza,
    come si può vivere dimenticando
    le altrui lacrime, dov’è la coscienza?
    Ogni volta che un uomo
    volterà il capo e ignorerà,
    sarà responsabile
    di un’altra innocente vita che se ne andrà!

     
  • 16 maggio 2013 alle ore 10:06
    Il tuo sorriso è il mio Sole!

    Il tuo sorriso,
    una luce che mi folgora
    accende il mio cuore
    e lo avvolge…
    lo travolge
    lo governa.
    Avrò visto mille stelle
    Illuminare il mio cielo,
    ma il tuo sorriso è il sole.
    Non me ne vorrà la luna
    se ho cancellato la notte,
    per vivere un’alba perenne
    il Sole mi ha rapito!

     
  • 16 maggio 2013 alle ore 10:04
    Beata tenerezza...

    Beata tenerezza…
    sei la sintesi di una carezza,
    ti muovi con leggerezza
    ti elevi e io m’inebrio
    della tua brezza…
    Accarezzi tutto e ti tingi di mille colori,
    tutto abbracci…
    sleghi i lacci…
    degli altrui cuori.
    Sei l’amore allo stato puro
    sei infinita perché solo tu
    porti via l’amarezza,
    sei un mare infinito di amore
    quando esplodi nel mio cuore
    mia adorata tenerezza!

     
  • 16 maggio 2013 alle ore 10:04
    L'amore...

    L’amore è un bambino
    osserva con meraviglia,
    l’amore è un fiore
    che si bagna di rugiada,
    l’amore è il vento
    porta con sé tutto,
    l’amore è speranza
    che il paradiso
    esista…
    l’amore non chiede
    non conta, non condanna,
    l’amore vive di se stesso,
    per se stesso
    e si nutre del sempre,
    l’amore ama il suo riflesso!

     
  • 16 maggio 2013 alle ore 10:03
    Il dolore…

    Il dolore è un ago…
    che disegna una cicatrice,
    passando dal cuore
    ne lascia i segni.
    Il dolore è la nebbia
    che nasconde il cielo…
    perché gli occhi non vedono
    quando il corpo soffre.
    Il dolore purifica
    è pioggia che lava,
    lasciando il segno…
    dove furono le lacrime
    e i sospiri.

     
  • 17 marzo 2013 alle ore 20:08
    L'AMORE CHE NON CONOSCE ARGINI

    L'amava così tanto
    da cercare una luna
    da regalarle...
    l'amava così tanto
    da non vivere più la notte
    per poterla sognare
    ad occhi aperti...
    l'amore era il cibo che nutriva
    il suo cuore...
    sapeva di vivere in un mare
    impetuoso e tempestoso
    nel quale prima o poi
    sarebbe annegato...
    ma la lontana speranza
    di poter approdare sull'isola
    del suo amore...
    gli aveva dato la forza
    di non cercare argini...
    perchè sapeva che avrebbe
    potuto perdere qualcosa...
    se avesse posto dei limiti
    al suo amore...
    a lui bastava navigare
    quell'immenso mare...
    non curandosi del mutar delle onde!

     
  • 17 marzo 2013 alle ore 20:01
    L'ABBRACCIO

    L'abbraccio
    è la luce che illumina...
    il calore che riscalda...
    le mani che s'intrecciano
    dove prima era la solitudine...
    l'abbraccio è la solidarietà
    che prende forma...
    la vita che torna a sorridere
    dove prima piovevano
    le lacrime...
    l'abbraccio è la speranza
    di non essere più soli...
    la gioia di condividere
    tra le altrui braccia!