username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Emilia Filocamo

in archivio dal 18 feb 2011

13 febbraio 1977, Pompei

segni particolari:
Ars longa, vita brevis.

mi descrivo così:
Scrivere è tutta la mia vita. Wolfskin, in uscita nel 2014, è il film tratto dalla mia fantasy novel. Diretto da un giovane regista americano di horror e thriller, è ambientato fra l'Abruzzo e Spoleto ed è il  primo capitolo di una saga di streghe e licantropi. 

19 novembre 2011 alle ore 13:54

Praiano

Sabato: sei sotto le foglie , il merletto è giallo
e sbava rosso dove l'autunno ha vinto.
Le calpesto, sanno il tuo nome.  Non sei tu la colpa.
Sono io.  Non so più come chiamarti e allora ti taccio.
Il mio sterno bacia la schiena, sono un violino senza più anima,
le due fasce accorciano la distanza che fa la cassa.
Non so più dove ero prima di te, so che sono in te.
Nella tua scocca di maliardo ingannatore. So che la mia settimana ha le tue braccia.
Che dalla mia bocca parla il tuo sapore.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento