username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Emilia Filocamo

in archivio dal 18 feb 2011

13 febbraio 1977, Pompei

segni particolari:
Ars longa, vita brevis.

mi descrivo così:
Scrivere è tutta la mia vita. Wolfskin, in uscita nel 2014, è il film tratto dalla mia fantasy novel. Diretto da un giovane regista americano di horror e thriller, è ambientato fra l'Abruzzo e Spoleto ed è il  primo capitolo di una saga di streghe e licantropi. 

08 dicembre 2012 alle ore 12:38

Quattro Cento quattordici

Sono parole ma svettano con la malizia di seni che tu tocchi e maneggi arroventandone la polpa con periodici giri, inturgidendone le punte già acuminate . E vibri delle nere scintille dell'inchiostro, calotte di nuovi insetti  scontornati dall'inverno, proiettili assestati con la precisione carnosa del pugno. Quanto amiamo questa carboneria di cui frequentiamo spesso gli affanni e a te quanto preme arrivare per primo al mellifluo umore che secernono gli agglomerati di lettere opportunamente titillati, quando colano la scura bava, cemento fra le bianche pause , come eccessiva larghezza fra i denti, opportuna distanza fra muscolo e tendine. Ma non sono gambe, non il ventre da ombreggiare fino al dosso che obbliga  ad immaginare il caldo prosieguo dove impalare la tua radice. Sono parole e miracolosamente sanno di corpi e di sangue , perché questa e' la poesia e ci sta davanti con il tenero gheriglio di una donna nuda e la vertiginosa architettura di un tempio. 

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento