username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Emilia Filocamo

in archivio dal 18 feb 2011

13 febbraio 1977, Pompei

segni particolari:
Ars longa, vita brevis.

mi descrivo così:
Scrivere è tutta la mia vita. Wolfskin, in uscita nel 2014, è il film tratto dalla mia fantasy novel. Diretto da un giovane regista americano di horror e thriller, è ambientato fra l'Abruzzo e Spoleto ed è il  primo capitolo di una saga di streghe e licantropi. 

20 gennaio 2013 alle ore 15:56

QUattro Cento Trentacinque

A mezzogiorno uno straccio di foglia plana sul cavo della stenditura , teso intestino e trasparente , budella a giorno , teca votiva a cui accorrono le stoffe credenti. Il cencio di venature ormai marce, e' embolo di clorofilla e sformato a cui l'investigatore più attento non indovinerà il pedigree o l'araldica foggia che la faccia figlia di tiglio od orfana di frassino. Piagata lingua asfittica e genuflessa, spera di rinverdire fra tunnel di calzini grondanti e costoni di maniche a rischio frana. Come una trapezista artritica , immobile attende un uncino di vento a favore di schiena. Ma il compagno e' infedele e gonfiati i muscoli , l'afferra sgarbato. Lei, aggrappandosi, e' sputata lontano . Rachitica e sola, frantumandosi, muore per la seconda volta nel frontale con una suola. Cenere senza fuoco, poltiglia a cui non testeranno il DNA per scoprire tracce ematiche della giumenta di rami a cui era in sella. 

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento