username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Emilia Filocamo

in archivio dal 18 feb 2011

13 febbraio 1977, Pompei

segni particolari:
Ars longa, vita brevis.

mi descrivo così:
Scrivere è tutta la mia vita. Wolfskin, in uscita nel 2014, è il film tratto dalla mia fantasy novel. Diretto da un giovane regista americano di horror e thriller, è ambientato fra l'Abruzzo e Spoleto ed è il  primo capitolo di una saga di streghe e licantropi. 

15 novembre 2012 alle ore 8:59

TRe Cento cinquantotto

Accorrete: c'è cura? L'ingranaggio sta disossato nel piatto della disfunzione, due o tre viti seccano prima di girare la testa nel foro. Io sono il mio guasto, millanto ottime referenze per ogni mio pezzo: guardate che fianchi, il bacino un portento, il ventre più dritto della mira migliore. Io sono madre di avaria  e falla, le gemelle sgambettano bene, dalle vene fiorisce la febbre che inceppa e corrode, il cuore una turbina dalla dubbia fortuna. Perché assemblarmi d'inverno? Sprecate le possibilità , consunti i sistemi, tanti componenti sposati a casaccio per un meccanismo che e' marcio, verminoso fino dal vagito. 

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento