username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Giovanni Limoli

in archivio dal 02 mag 2015

07 maggio 1948, Catania - Italia

segni particolari:
Mi riservo di parlar di me.

mi descrivo così:
Mi riservo di parlar di me.

28 novembre 2015 alle ore 21:46

CHI SIAMO

CHI SIAMO,
LA VITA E LA MORTE ACCOMUNANO IL PERCORSO DI QUESTA NOSTRA MISTERIOSA ESISTENZA, NON SAPPIAMO DA DOVE VENIAMO E NON SAPPIAMO DOVE ANDREMO MA DI CERTO CI SIAMO PER IL VOLERE DI UN DIO SUPREMO CHE CI HA PORTATO QUI PER CAPIRE COSA AVREMMO FATTO DI NOI STESSI E DEI NOSTRI SIMILI, IMPOSSIBILE COMPRENDERE IL SUO OPERATO, DI CERTO EGLI IN QUESTO NON CI HA GIOCATO MA CI HA CREDUTO E SPERATO, FORSE ALL'INIZIO IL SUO VOLEVA ESSERE UN PERIODO DI PROVA, CAPIRE DOVE SAREMMO POTUTI ARRIVARE CON IL NOSTRO MODO DI RAGIONARE, COSI' SI SUSSEGUIRONO GLI ANNI E I SECOLI E LUI SEMPRE A GUARDARE IL NOSTRO OPERATO CHE CON LO SCORRERE DEL TEMPO LO AVEVANO FATTO RICREDERE SU QUEL CHE LUI AVEVA SPERATO, INTANTO NOI MISERI ESSERI SIAMO ANCORA QUI FRA GLI SPAZI DI QUESTA NOSTRA MADRE TERRA CHE CI CONTINUA A PARTORIRE SPERANDO FORSE CHE IL TEMPO CI FACCIA RINSAVIRE...FORSE UN GIORNO LONTANO ACCADRA', QUANDO LA PARTE MARCIA DEL NOSTRO CERVELLO AVRA' SMESSO DI SPADRONEGGIARE SULLA NOSTRA ANIMA...FORSE QUANDO QUESTO ACCADRA' LA STESSA TERRA TIRERA' UN SOSPIRO DI SOLLIEVO PERCHE' SARA' SALVA DA QUESTA RINNEGATA UMANITA'...
GIANNI LIMOLI

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento