username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Irene Pizzimenti

in archivio dal 28 nov 2005

??/??/19??, Palermo

mi descrivo così:
Silenziosa, testarda, amante dei piccoli ma costanti passi, osservatrice sorridente con forte empatia per il mondo tutto.

10 novembre 2009

Le pietre dure

Non dimenticare mai le pietre dure
sono cementate dalla sofferenza d'anni
Quando all'improvviso le rivedrai
fermati
osservale
impara a toccarle a freddo
prima di affrontarle come emozioni piene.

Graffiarsi l'animo
deve valere l'attimo
Tu il primo tuo specchio
Il resto sarà soltanto istante
da aggiungere alla tua storia

Sottile nostalgia
amarezza dura
o tenera dolcezza
li ritroverai sempre in quello specchio
a richiederti in silenzio una carezza
contro un oblio ingiusto per un vissuto
che ti ha un tempo in ogni caso segnato l'animo.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento