username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Kiren Okiri

in archivio dal 18 ago 2009

22 aprile 1974, Roma

mi descrivo così:
Un idealista intransigente, puntuale, un osservatore acuto che non disprezza una strizzata d'occhio all'anarchia. Un uomo che studia il punto di rottura.

04 settembre 2009

All'ombra di un desiderio

Un incontro casuale, un'insolita richiesta.
Cercavi un posto lontano dove ridere ancora, un sogno invisibile, un brivido vero, o forse solo il calore di un abbraccio sincero.
Parole non dette, che segnano passi ancora da fare.
Una bugia in punta di piedi, una corsa sul prato, le radici di un albero.
Salire più in alto, guardarsi negli occhi e poi urlare alle nuvole.
Le mani che giocano, un sapore diverso, sentirsi tutt'uno con l'albero e il vento.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento