username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Antonio Sammaritano

in archivio dal 07 dic 2005

03 aprile 1960, Mazara Del Vallo (TP) - Italia

mi descrivo così:
Amore per la pittura la letteratura e i libri. Nel 2005 ha stampato, autofinanziandola e in forma inedita, la prima raccolta di poesie curandone anche la grafica: 20 copie per gli amici. 

24 ottobre 2006

Tre lettere

Cosa mi manca se non lo ricordo….

Rimangono chiare le tre ultime lettere

d’una parola che odora di limoni,

che odora di  fiabe che mi narra Giulia*.

 

Tre lettere potrebbero esser tanto

se, attorno a me pascolano armenti,

trottano avidi redi per la fonte

e alti gli aironi per mete ben tracciate.

 

Potrebbero finire la parola denti:

quelli che strapperei per la follia

perversa e tinta più d’ogni giudizio…

 

O forse l’ultime di dadi a facce bianche

Che lancio con l’incanto di leoni….

Alti gli aironi del tutto indifferenti.

 

* La mia figlia minore (N.d.A.)

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento