username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Augusto Altavilla

in archivio dal 12 nov 2014

05 dicembre 1987, Copertino

segni particolari:
Medico, Psicoterapeuta e scrittore.

22 giugno 2017 alle ore 11:20

Milano

Non morite ancora.
Non morite,
ora che il mio amore,
ha riportato il paradiso in terra,
e ha riempito l'aria di cannella,
ha fermato il tempo nel buio di una stanza, con le sue labbra di seta nera,
e tra le sue braccia ha rotto il terrore dei senza terra.
Ora il terrore è vinto,
e la mia patria è tornata e vive,
dove io sono. Al suo fianco.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento