username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Federica Garofalo

in archivio dal 26 lug 2011

20 aprile 1986, Salerno - Italia

mi descrivo così:
Sono una specializzanda in Archivistica con la vocazione per la scrittura e il pallino del Medioevo e delle sue storie.
Nel 2011 ho vinto l'VIII edizione del premio letterario "Il racconto nel cassetto" con il racconto "Il Tamburo delle Sirene", di prossima pubblicazione.

26 luglio 2011 alle ore 22:38

La Canzone del Mare (Chanson de Toile)

Filiamo noi cantando
La lana nella cesta.
O mare, mare, mare!
Sediamo agitando
Il fuso sulla testa.
O mare, mare, mare!

Cantiamo, su, cantiamo,
i passati giorni colmi di luce.

Dal sorgere del sole
Al cader delle stelle,
Cantiamo ciò che duole,
Le perdute ore belle.
O mare, mare, mare!

Cantiamo, su, cantiamo,
i passati giorni colmi di luce.

Danza, danza la spola
Al suono della voce.
Pare proprio una croce,
appesa a un filo e sola.

In Oltremare andò colui che amo.
Io chiamo chi partì senza tornare.
Cantiamo, su, cantiamo,
o mare, mare, mare!

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento