username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Franco Maccioni

in archivio dal 23 lug 2007

19 febbraio 1944, Gonnosfanadiga (ca)

segni particolari:
Nessun segno particolare di rilievo.

mi descrivo così:
Essere come sono ma ancora cercare di capire l'essere che è in me! Lo troverò? Mah, non so. Forse con la poesia mi auguro di riuscirci!

26 marzo 2008

Una speranza di pace

Una speranza di pace
mentre bagliori di luce
infuocano l’orizzonte
e stilla pietosamente
lacrime nell’uomo,
nella speranza di vita!
Uomo, che vittoria attendi
nell’ultimo respiro?
Abbracciare vuoi forse il corpo inerme
di un bimbo che urla pietà?
La vittoria è questa?
Non assopirti in un sonno
eterno senza luce e verità!
Ti prego, solo per un istante,
alza lo sguardo in un limpido cielo
e ascolta il soffio del vento!
Avvertirai certamente un carezzevole canto
che saprà cambiare il tuo cuore
ancora pieno di odio e di vendetta!
Non tirarti indietro,non nasconderti
in parole e smorfie per fingere
perché tu possa credere
d’essere felice
e far felici gli altri!
Non ha senso vivere così!
Una speranza di pace
in questo strano mondo,
dove uomini stanno aspettando
un segno
una luce diversa
e parole vere
per amare
sempre!
Una speranza di pace
per un anelito d’amore!

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento