username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Gianfranco Pacco

in archivio dal 22 set 2009

04 ottobre 1963, Trieste - Italia

segni particolari:
Peter Pan dai canestri alla montagna, passando per il palco e la scrittura.

mi descrivo così:
Geometra... a canestro su un palco... sempre a zogar come i fioi su una nuvola... scriver de tuto come in una favola...

19 marzo 2012 alle ore 16:35

Liberi

Gocce di memoria
riemerse,
rievocate,
da rumori
ormai seppelliti .

Fantasmi che scompigliano l’anima,
a volte la fanno rifiorire
la mente
non fa sconti
la mente li sostiene
ma li può far morire .

Un groppo in gola
lasciato riposare
un nodo al cuore
per non voler dimenticare.

Come un fiume in piena
la mente imprigionata
libera le sue fantasie
dentro al suo recinto:
chi riesce a scavalcare quel recinto
libera la propria anima.

(tratto da "volo verso la libertà" © 2012)

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento