username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Gianfranco Pacco

in archivio dal 22 set 2009

04 ottobre 1963, Trieste - Italia

segni particolari:
Peter Pan dai canestri alla montagna, passando per il palco e la scrittura.

mi descrivo così:
Geometra... a canestro su un palco... sempre a zogar come i fioi su una nuvola... scriver de tuto come in una favola...

30 novembre 2012 alle ore 10:13

palchi

Mondi lontani
Quasi a toccarsi
A volte vicini
A volte sfiorarsi

Un volo stupendo
Con la fantasia
Sta arrivando
Sul palco poesia

Scorre il sipario
Gli occhi di tutti
Nell’immaginario
E allora ti butti

Si snoda veloce
Duec atti e risate
L’attore, la voce
Paure andate

Battito di mani
Il groppo va via
Bambini e anziani
Come fosse magia

E quando in finale
Si chiude il sipario
In sala silenzio
L’attore a pensare
è già domani
per ricominciare

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento