username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Gianfranco Pacco

in archivio dal 23 set 2009

04 ottobre 1963, Trieste - Italia

segni particolari:
Peter Pan dai canestri alla montagna, passando per il palco e la scrittura.

mi descrivo così:
Geometra... a canestro su un palco... sempre a zogar come i fioi su una nuvola... scriver de tuto come in una favola...

15 aprile alle ore 21:06

Pan xe sempre pan

Panini caldi che la muleria
gusta sporcandose le man
ma resta sempre pan

panini de gelato, i esisti per bon....
ma se no te se movi se squaia
e te rovina la festa....
ma sempre pan resta

toast magnadi de furia,
formagio che fondi e fila
sarà anche fatti col pan quadrato,
che el peck  gà fato pian pian
e quindi resta sempre pan

ndemo in gita a far pic-nic!
cossa portemo ? un dò panini!
De crudo, cotto e formaio,
xè più san,
ma il pan xè sempre pan

per impanar fetine
bisogna farlo gratà,
ma anche se prima iera un toco intiero
sempre pan xe restà

per merenda de picio
i me dava pan ,zuchero e buro
provèlo, xè bon sicuro.....
anche se lo fazè col pan duro!
se po' el pan xè ssai duro,
alora i lo taia e i lo brustola in forno:
vien fora fetta biscottata
e sora ghe và la marmelata.....
per i miei fioi xè tuto una ridada
meter la marmelata per tuto,
meno che sulla fetta biscotada
ma no voio perder el fil del discorso:
anche se xe la feta
pan iera e pan resta

no fa differenza gnanca el tipo de pan:
pol eser un bon filon
ma anche la schioppetta o l’integral
no fa mai mal
xè logico che la zavata no xè per far panini
e no se gà mai visto far tartine co le bighe o le sfogliatine
el pan caldo se sposta  nelle varie tratorie
presto, la matina
e co te vol merenda
el se compagna con un poco de porzina
insoma
che sia panini o  toast,
pan grattà o fette biscottate
xe sempre uno il grande protagonista
semplice o vestido a festa
gira e missia
sempre pan resta...

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento