username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Gianfranco Pacco

in archivio dal 22 set 2009

04 ottobre 1963, Trieste - Italia

segni particolari:
Peter Pan dai canestri alla montagna, passando per il palco e la scrittura.

mi descrivo così:
Geometra... a canestro su un palco... sempre a zogar come i fioi su una nuvola... scriver de tuto come in una favola...

01 dicembre 2009

Vento

Viene da destra dai monti
oppure dal bosco
ma ti raggiunge
in ogni posto


Si infila nella case
con le porte aperte
oppure all’improvviso
se non tutto è chiuso


A volte sulle spiagge
ti alza la sabbia
scompiglia i capelli
rinfresca il mare
ma son brividi belli


Se riesci a scappare
Lui dietro ti corre
Lui spazza le foglie
e non ha colore
però fa tanto rumore


A volte trasforma
i prati in poesia
le spighe di grano
accarezza pian piano


Un quadro d’autore
il mare increspato
a volte in burrasca
ma sempre agitato


Anch’io son partito
tornerò fra un momento
son stato rapito
da un soffio di vento

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento